In offerta!
offerta2

Offerta 1922-1945

€34.50 €20.00

Descrizione prodotto

Benito Mussolini – I discorsi della Rivoluzione

Riprendendo la prima edizione italiana del 1928, questo testo ripropone 5 discorsi fondamentali, vere e proprie pietre miliari, nel percorso politico che porta Benito Mussolini ad assumere l’incarico di Presidente del Consiglio, dopo i ben noti fatti della Marcia su Roma del 1922.
In particolare, il discorso del 20 settembre 1922 ad Udine, quello del 24 settembre a Cremona, quello del 5 ottobre a Milano e quello del 24 ottobre a Napoli. Completano l’opera il primo discorso parlamentare da Presidente del Consiglio, tenuto il 6 novembre ed uno scritto introduttivo di Italo Balbo.

Carlo Scarfoglio – Davanti a questa guerra

Alla luce degli eventi che costituiscono la storia squallida e insanguinata delle generazioni dopo il 1945, non si può non restare stupefatti di fronte a certe osservazioni dell’autore: “…durante la guerra del 1914 [gli USA, fino] allora risoluti isolazionisti, si decisero all’intervento nelle cose europee. La ragione che diedero fu esattamente la stessa che danno adesso, cioè che le istituzioni democratiche erano minacciate. Ora in Germania non vi era allora nazismo, ma un regime parlamentare e costituzionale [...] ; cionostante il pretesto che fu dato per l’intervento americano nelle cose europee fu questo, che le istituzioni democratiche erano minacciate, esattamente come adesso, Si può quindi esser sicuri che uttte le volte che gli Stati Uniti vorranno intervenire in futuro negli affari di Europa, o di Asia o di Africa, diranno che le istituzioni democratiche sono minacciate. ”
Queste incredibili parole venivano scritte da Scarfoglio più di mezzo secolo fa: il figlio del fondatore del “Mattino” di Napoli e della Morante, aveva già capito tutto.

Cassius – Processo a Mussolini

Mussolini responsabile della seconda guerra mondiale? Sì, ma quanti sostenitori ed ammiratori aveva nei paesi nemici! In un immaginario processo nel dopoguerra, una sorta di Norimberga italiana, le violente accuse al Duce del Fascismo sono accompagnate dalle testimoianze dagli elogi, della fiducia e degli appoggi che seppe suscitare negli statisti stranieri, molti dei quali ne sarebbero diventati implacabili accusatori.

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “Offerta 1922-1945”

*


*

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo del sito stesso. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA